domenica 26 febbraio | 20:25
pubblicato il 04/nov/2013 15:26

L'Aquila: Melilla (Sel), Commissione parlamentare su fondi sisma

(ASCA) - L'Aquila, 4 nov - Istituire una Commissione d'inchiesta parlamentare che indaghi sulle spese per la ricostruzione post terremoto, e su come e' stato usato il denaro dei contribuenti italiani ed europei; rinnovare l'impegno alla effettiva Ricostruzione dell'Aquila nella totale trasparenza. Lo chiede il deputato abruzzese Sel, Gianni Melilla, primo firmatario della proposta di Commissione d'inchiesta sulla ricostruzione post sisma all'Aquila, oggetto di attenzione anche della Commissione di controllo del Bilancio del Parlamento europeo. ''Risulterebbe - fa' sapere Melilla tramite una nota del partito - che gli appartamenti costruiti per il progetto Case (Complessi antisismici sostenibili ed ecocompatibili) siano costati il 158 per cento in piu' del valore di mercato, mentre il centro storico e' ancora un ammasso di macerie. Il costo dell'operazione a carico dei contribuenti italiani ed europei e' stato quantificato in molti miliardi di euro. E ad oggi si vedono anche sprechi, materiali scadenti, appalti non chiari e case troppo care''. Per il deputato Sel ''nella gestione dei fondi per la ricostruzione c'e' stata un'opacita' e una serie di intrecci tra politica e mondo degli affari che vanno scoperti''.

Per questo ha presentato la proposta per l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta, ''per affiancare al doveroso lavoro della Magistratura anche una Commissione parlamentare che faccia chiarezza sulla gestione dei fondi, a dir poco opaca, e verifichi gli intrecci tra politica e affari''. ''E' ora che su questa vicenda si faccia piena luce - esorta Melilla - Lo dobbiamo ai cittadini aquilani ed italiani, alle istituzioni europee e ai suoi cittadini. E attraverso questa nostra iniziativa - conclude - vogliamo riproporre il grande tema della Ricostruzione dell'Aquila e dei comuni del cratere, denunciando l'insufficienza dei fondi previsti dalla Legge di stabilita' in discussione al Parlamento e la necessita' di adeguarli nel senso indicato dalle proposte dell'ex ministro Barca e dell'attuale ministro alla Coesione territoriale Trigilia''. ''In questo senso - postilla - siamo vicini alla battaglia del Sindaco e dell'Amministrazione comunale dell'Aquila per la effettiva e trasparente Ricostruzione del capoluogo abruzzese''. iso/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech