sabato 03 dicembre | 12:59
pubblicato il 30/mar/2016 14:51

L'affondo di Marino: se avessi ascoltato il Pd, sarei in cella

"La mia rimozione è stata una lesione della democrazia"

L'affondo di Marino: se avessi ascoltato il Pd, sarei in cella

Roma, (askanews) - "Se avessi seguito tutti i consigli del Pd forse sarei finito in una cella d'isolamento". L'ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha riservato più di un attacco al suo partito e al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso della presentazione del libro dedicato alla sua esperienza alla guida del Campidoglio, intitolato "Un marziano a Roma".

"Non è né un testamento né una vendetta, è semplicemente un libro che ho scritto. Io ho un'abitudine da moltissimi anni, prendo appunti. Cerco di mettere su carta dati, concetti. Eì un'abitudine comune a quanti lavorano nel mondo accademico" ha detto del suo libro.

"C'è stato un capo del governo non eletto da nessuno, l'unico Paese dei 28 dell'Ue, che indica un commissario governativo al posto di un sindaco eletto dai centinaia di migliaia di cittadini. Credo questa sia una lesione di democrazia che è stata considerata con molta attenzione e preoccupazione dalle cancellerie di tutti i paesi stranieri" ha detto poi della sua destituzione.

Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari