martedì 06 dicembre | 13:10
pubblicato il 01/lug/2013 16:34

Kyenge: Ius soli è tema trasversale e senza colore politico

Il ministro per l'Integrazione ad un convegno a Bologna

Kyenge: Ius soli è tema trasversale e senza colore politico

Bologna, (askanews) - Il percorso per cambiare la legge sull'immigrazione deve essere condiviso. Lo ha ribadito il ministro per l'Integrazione Cécile Kyenge durante un convegno sul tema a Bologna. "Il discorso dello ius soli è un tema trasversale, non ha colore politico". Il ministro poi taglia corto sulla possibilità di abolire il reato di clandestinità. "Il mio ministero è per l'integrazione per qualunque proposta deve essere discusso col ministro degli Interni, Alfano"."La mia posizione - ha aggiunto - è di cercare prima di tutto di recepire bene le normative europee e andare in quella direzione".

Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni