martedì 28 febbraio | 16:02
pubblicato il 15/lug/2013 12:00

Kyenge/ Grasso: Calderoli? Dimissioni sono atto volontario

Poi è l'aula che le accetta o meno

Kyenge/ Grasso: Calderoli? Dimissioni sono atto volontario

Roma, 15 lug. (askanews) - "Chi conosce i regolamenti parlamentari sa benissimo che le dimissioni possono essere solo volontarie e che poi devono essere valutate prima dall'ufficio di presidenza e poi portate in aula per essere eventualmente accettate". Così il presidente del Senato Pietro Grasso, arrivando alla libreria del Senato per un incontro con i ragazzi, risponde a chi gli chiede di eventuali dimissioni del Senatore Roberto Calderoli dopo gli insulti alla ministra Cecile Kyenge. Grasso ha ricordato che "ci sono illustri esempi nella scorsa legislatura" di dimissioni "di una vicepresidente che si è trovata in questa situazione e, anche in questa legislatura, c'era una senatrice che voleva dimettersi ma che l'aula ha deciso dovesse restare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech