lunedì 27 febbraio | 06:07
pubblicato il 15/lug/2013 16:50

Kazakistan: mozione M5S alla Camera, Alfano si dimetta

(ASCA) - Roma, 15 lug - ''Alfano si dimetta''. Lo chiede una mozione di sfiducia del gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle alla Camera dopo la gestione imbarazzante - si legge in una nota - del caso della famiglia Ablyazov, dissidente kazako, in cui una donna e la sua figlioletta sono state strappate a forza dal loro letto e tradotte immediatamente in un Cie per essere rimpatriate in tempi record in base alla falsa informazione di passaporti non validi. ''Il Viminale non poteva non sapere e, se non sapeva, significa che nel nostro Paese c'e' una polizia parallela che agisce a propria discrezione e all'insaputa dei vertici soprattutto considerando che la notizia era online fin dal 5 giugno scorso'', e' il commento del capogruppo M5S alla Camera, Riccardo Nuti. ''Anche la dignita' italiana e' stata calpestata, nell'ignorare brutalmente i diritti umani di una bambina e della sua mamma. E tutto - conclude Nuti - solo per obbedire agli ordini di uno Stato straniero''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech