sabato 03 dicembre | 13:26
pubblicato il 17/lug/2013 10:48

Kazakistan: Lega Nord, no sfiducia ad Alfano. Letta affronti l'Aula

(ASCA) - Roma, 17 lug - ''La Lega Nord non votera' la mozione di sfiducia ad Alfano anche se l'intervento del ministro dell'Interno alle Camere contiene ancora alcuni punti da chiarire. Nel complesso ci ha convinto che le responsabilita' politiche dell'affare Kazako siano non di un singolo ministro ma collettive, dell'intero Governo''. Lo hanno affermato in una nota i capigruppo della Lega Nord al Senato e alla Camera, Massimo Bitonci e Giancarlo Giorgetti.

''Per questo - hanno aggiunto i due esponenti del Carroccio - chiediamo in maniera ufficiale che sia il capo dell'Esecutivo Enrico Letta a riferire in Parlamento sull'intera vicenda. Letta non puo' continuare a nascondersi dietro il ministro Alfano o, peggio, dietro alcuni funzionari del Viminale. E' giunta l'ora per lui di assumersi le sue responsabilita' e affrontare le Aule di Camera e Senato'', hanno concluso. com-brm/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari