giovedì 08 dicembre | 19:31
pubblicato il 13/lug/2013 12:00

Kazakistan/ Farnesina: Console attivato per Alma Shalabayeva

Ottenuto impegni scritti a rispettare diritti della signora

Kazakistan/ Farnesina: Console attivato per Alma Shalabayeva

Roma, 13 lug. (askanews) - Il console italiano in Kazakistan si è attivato per il caso di Alma Shalabayeva, recandosi nella casa dove la moglie del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov si trova agli arresti domiciliari dopo l'espulsione dall'Italia. Lo confermano fonti della Farnesina. Il funzionario diplomatico italiano aveva raccolto la firma della signora sul ricorso contro il provvedimento di espulsione dall'Italia, poi revocato dal governo Letta. Le fonti del ministero degli Esteri sottolineano che nessuna notizia era giunta alla Farnesina cita il rimpatrio forzato in Kazakistan della signora e della figlioletta. Si sottolinea inoltre che sono stati presi contatti "con le autorità kazake perché rispettino i diritti della signora" e che le autorità del paese si sono impegnate in tal senso "anche in forma scritta". Questa mattina, Mukhtar Ablyazov si era rivolto al governo italiano con una lettera-appello pubblicata dal quotidiano La Stampa ringraziando l'esecutivo per la "decisione coraggiosa" di revocare il provvedimento di espulsione, ma invocando un'azione immediata nel timore che il regime di Nazabayev mandi "mia moglie Alma in prigione e la mia bambina Alua all'orfanotrofio, impedendo che possano tornare in Italia". Quanto all'espulsione in sé e alle polemiche che ha provocato in Italia, le fonti della Farnesina spiegano di aver ricevuto una richiesta di espulsione proveniente dalla Questura di Roma che chiedeva informazioni circa un'eventuale copertura diplomatica della signora Alma, ma che indicava solo il nome da nubile della signora. Per questo nessun collegamento è stato fatto con il dissidente kazako, e comunque sarebbe stato impossibile farne perché la Farnesina non dispone di un registro dei cittadini stranieri presenti in Italia. In seguito il rimpatrio, spiegano le fonti, è avvenuto all'insaputa del ministero degli Esteri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni