martedì 21 febbraio | 15:10
pubblicato il 19/lug/2013 13:07

Kazakistan: Casson si sbaglia, vota si' e poi si corregge

Kazakistan: Casson si sbaglia, vota si' e poi si corregge

(ASCA) - Roma, 19 lug - Lapsus per il senatore Felice Casson al momento del voto per chiamata nominale alla mozione di sfiducia per il minisatro dell'Interno, Angelino Alfano sulla vicenda del Kazakistan. Passando sotto gli scranni dell'Aula, Casson ha votato dapprima ''si''', poi accorgendosi di aver sbagliato, e' tornato a correggere il voto.

Successivamente, al termine delle due chiame, Casson ha preso la parola in Aula per chiarire senza ombre la sua volonta'. ''Ho votato si' per errore, come risulta del resto dal testo del mio intervento nel corso del dibattito.

Intendevo e intendo votare la fiducia al governo'' ha spiegato. In pratica, ha spiegato ancora, il lapsus nasce dal fatto che il senatore intendeva votare la fiducia al governo Letta, cosi' come richiesto dal premier nel suo intervento in Aula, mentre la mozione chiedeva il voto sulla sfiducia al ministro Alfano.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia