giovedì 23 febbraio | 04:23
pubblicato il 08/ott/2014 14:49

Jobs Act, Renzi: possono contestare, ma noi cambiamo il Paese

"Al Senato porteremo a casa il risultato"

Jobs Act, Renzi: possono contestare, ma noi cambiamo il Paese

Assago (askanews) - "Possono contestare, fare polemica, ma la verità è che questo Paese lo cambiamo. E cambiandolo facciamo l'unica cosa che veramente serve: restituire posti di lavoro". Lo ha detto il premier Matteo Renzi dal Forum di Assago dove ha incontrato la nazionale di pallavolo femminile. "Il girone di ferro delle ragazze della pallavolo è più difficile del Senato" ha detto, aggiungendo, riferendosi al voto sul Jobs Act: "Al Senato porteremo a casa il risultato".

Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Afghanistan
Afghanistan avrà legge contro il Bacha Bazi, la schiavutù sessuale
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech