domenica 26 febbraio | 18:48
pubblicato il 25/set/2014 13:43

Jobs act, Migliore (Led): Renzi ignori le parole di Marchionne

(ASCA) - Roma, 25 set 2014 - "Invitiamo il governo a ignorare" le parole di Sergio Marchionne. Lo ha affermato durante una conferenza stampa il deputato di Led Gennaro Migliore, riferendosi alle dichiarazioni rilasciate ieri dagli Stati Uniti dall'amministratore delegato di Fiat Chrysler circa il Jobs act e l'articolo 18. "Se questa e' l'occasione per dire basta ai lavoratori di serie A e serie B - afferma Migliore in merito alla delega - bisogna farlo con tutti gli strumenti ed evitando interlocutori interessati, che vogliono fare solo un gioco delle parti: mi riferisco anche a Marchionne, che dovrebbe fare una severa autocritica per tutto quello che non ha fatto in termini di diritti dei lavoratori. Invitiamo il governo a ignorarlo".

Sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech