giovedì 08 dicembre | 03:09
pubblicato il 30/set/2014 14:30

Jobs act, Gelmini: delega puntuale contro rischio cedimenti

Renzi dimostri coraggio, servono azioni concrete (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - "Il superamento dell'articolo 18 richiede un intervento chiaro e la delega al governo deve essere puntuale e dettagliata per evitare annacquamenti in corso d'opera. Il nostro mercato del lavoro non ha bisogno di ambiguita' come quelle della modifica fatta dalla riforma Fornero". Lo dichiara in una nota Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera.

"Renzi - aggiunge - sbaglia ad offrire una mediazione alla sua minoranza interna che si traduca solo in una parziale eliminazione del diritto di reintegrazione, mentre in tutta Europa prevalgono gli indennizzi monetari per i casi di licenziamenti. Introdurre eccezioni anche per i licenziamenti disciplinari costituisce una riforma a meta' della flessibilita' in uscita".

"Renzi dimostri coraggio e non continui a contrapporre a grandi proclami scarse azioni concrete. Con gli annunci - conclude Gelmini - si puo' durare al governo, ma politicamente si muore".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni