lunedì 23 gennaio | 17:46
pubblicato il 07/ott/2013 18:52

Iva: Savino (Pdl), avevamo ragione noi a non volerla aumentare

(ASCA) - Roma, 7 ott - ''Nei primi otto mesi di quest'anno il gettito Iva risulta in calo del 5,2%, ossia 3.724 milioni di euro in meno, il che ci conferma che la nostra battaglia per non aumentarla di un punto percentuale era giusta. I cittadini non hanno soldi da spendere e l'aumento dell'iva rappresenta quindi un boomerang: piu' cresce, piu' aumenta il costo di beni e servizi e meno i cittadini spendono, con il conseguente minore incasso per l'erario''. Lo afferma Elvira Savino, deputata del Pdl. ''Purtroppo - conclude Savino - nonostante la nostra eclatante e ferma protesta, ha avuto il sopravvento il partito delle tasse, il PD, che ha preferito aumentare l'iva dal 21 al 22 per cento piuttosto che tagliare la spesa pubblica improduttiva e gli sprechi''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4