venerdì 09 dicembre | 10:47
pubblicato il 19/set/2013 15:29

Iva: Librandi (Sc), evitiamo aumento mantenendo Imu su piu' ricchi

Iva: Librandi (Sc), evitiamo aumento mantenendo Imu su piu' ricchi

(ASCA) - Roma, 19 set - ''Se nel decreto sull'IMU mantenessimo il pagamento della prima rata dell'imposta sulla prima casa per i titolari di redditi superiori a euro 55.000, cioe' appena il 13% dei contribuenti Imu, potremmo quantomeno differire l'aumento dell'aliquota Iva da ottobre al prossimo gennaio 2014''. E' quanto dichiara il deputato di Scelta Civica e membro della Commissione Bilancio di Montecitorio, Gianfranco Librandi, che sull'argomento ha depositato un proprio emendamento al decreto legge in discussione alla Camera. ''Avremmo cosi' la base e il tempo per una copertura stabile e duratura, per sventare definitivamente un aumento nefasto per i consumi delle famiglie italiane'', aggiunge Librandi. ''Non possiamo condannare decine di milioni di famiglie italiane ad un aggravio fiscale insensato - sottolinea Librandi - solo per ottemperare ad un impegno elettorale del Pdl verso una piccola platea di contribuenti benestanti.

Personalmente sarei molto piu' felice di pagare l'Imu sulla prima casa affinche' chi ha meno possibilita' non subisca l'aumento Iva''. com-ceg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina