lunedì 23 gennaio | 18:03
pubblicato il 23/set/2013 16:52

Iva: Gasparri, si ponga fine a discussione. Coperture ci sono

Iva: Gasparri, si ponga fine a discussione. Coperture ci sono

(ASCA) - Roma, 23 set - ''Evitare ulteriore recessione per eccesso di pressione fiscale e' l'assoluta priorita'. Il tre per cento di limite al deficit e' importante ma non siamo i valletti di Olli Rehn. E' quindi piu' importante non aumentare l'Iva tra una settimana. Le coperture ci sono.

Sostenere il contrario vuol dire essere irresponsabili e far saltare la stabilita' di governo. Quindi non ci sono alternative alla scelta saggia di tenere ferme le aliquote Iva. E' ora di decidere e di porre fine a questa discussione''. Lo ha affermato Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato ed esponente del Pdl.

com-brm/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4