martedì 17 gennaio | 04:28
pubblicato il 24/set/2013 19:24

Iva: Bersani, va evitato un aumento certamente negativo

Iva: Bersani, va evitato un aumento certamente negativo

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Non voglio mettere bocca sul possibile aumento, da ottobre, dell'aliquota Iva dal 21 al 22%, ma bisogna lavorare per evitare una cosa che e' certamente negativa''. Lo afferma Pier Luigi Bersani, intervistato da Radio Monte Carlo. L'ex segretario del partito democratico ritorna su un suo vecchio cavallo di battaglia, relativo all'Imu: ''La mia idea molto semplice, normale, e' che si poteva alleggerire la tassazione sugli immobili per i ceti popolari e caricarla, magari un po' di piu', sulle fasce dal patrimonio elevato.

Avremmo avuto quindi dei margini per scongiurare guai appunto sull'Iva, del resto era proprio questa la posizione del Pd'', avverte Bersani che conclude: ''Naturalmente, in questo governo non siamo mica da soli e dunque si vedra'''. com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello