sabato 10 dicembre | 18:19
pubblicato il 24/set/2013 19:24

Iva: Bersani, va evitato un aumento certamente negativo

Iva: Bersani, va evitato un aumento certamente negativo

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Non voglio mettere bocca sul possibile aumento, da ottobre, dell'aliquota Iva dal 21 al 22%, ma bisogna lavorare per evitare una cosa che e' certamente negativa''. Lo afferma Pier Luigi Bersani, intervistato da Radio Monte Carlo. L'ex segretario del partito democratico ritorna su un suo vecchio cavallo di battaglia, relativo all'Imu: ''La mia idea molto semplice, normale, e' che si poteva alleggerire la tassazione sugli immobili per i ceti popolari e caricarla, magari un po' di piu', sulle fasce dal patrimonio elevato.

Avremmo avuto quindi dei margini per scongiurare guai appunto sull'Iva, del resto era proprio questa la posizione del Pd'', avverte Bersani che conclude: ''Naturalmente, in questo governo non siamo mica da soli e dunque si vedra'''. com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina