sabato 03 dicembre | 19:22
pubblicato il 13/gen/2012 19:25

Italia-Vaticano/Nel 2012 revisione triennale dell'otto per mille

Procedura periodica in vista di eventuali modifiche

Italia-Vaticano/Nel 2012 revisione triennale dell'otto per mille

Roma, 13 gen. (askanews) - Nel 2012 il Governo valuterà il bilancio degli ultimi tre anni del funzionamento dell'otto per mille, meccanismo di finanziamento della Chiesa cattolica e delle altre confessioni che hanno siglato un'intesa con lo Stato. Ad occuparsene è la commissione governativa che, come spiega il sito di Palazzo Chigi, "procede ogni tre anni alla revisione dell'importo deducibile delle erogazioni liberali ed alla valutazione del gettito della quota dell'otto per mille dell'Irpef destinato alle confessioni religiose aventi diritto, al fine di predisporre eventuali modifiche". Commissione che, a quanto si apprende, dovrebbe iniziare a riunirsi prossimamente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari