martedì 17 gennaio | 08:52
pubblicato il 13/gen/2012 19:25

Italia-Vaticano/Nel 2012 revisione triennale dell'otto per mille

Procedura periodica in vista di eventuali modifiche

Italia-Vaticano/Nel 2012 revisione triennale dell'otto per mille

Roma, 13 gen. (askanews) - Nel 2012 il Governo valuterà il bilancio degli ultimi tre anni del funzionamento dell'otto per mille, meccanismo di finanziamento della Chiesa cattolica e delle altre confessioni che hanno siglato un'intesa con lo Stato. Ad occuparsene è la commissione governativa che, come spiega il sito di Palazzo Chigi, "procede ogni tre anni alla revisione dell'importo deducibile delle erogazioni liberali ed alla valutazione del gettito della quota dell'otto per mille dell'Irpef destinato alle confessioni religiose aventi diritto, al fine di predisporre eventuali modifiche". Commissione che, a quanto si apprende, dovrebbe iniziare a riunirsi prossimamente.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello