giovedì 19 gennaio | 05:58
pubblicato il 12/set/2013 12:00

Italia-Usa/ Letta: Invito Casa Bianca segno ottima collaborazione

Ma non abbiamo bisogno di inviti per essere più o meno forti

Italia-Usa/ Letta: Invito Casa Bianca segno ottima collaborazione

Venezia, 12 set. (askanews) - "Interpreto l'invito di Obama alla Casa Bianca come un ulteriore segno dell'ottima collaborazione tra Italia e Usa". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta, replicando a chi gli ha chiesto un commento sull'invito del presidente Usa Obama al premier italiano il prossimo 16 ottobre. Il governo, comunque, ha aggiunto rispondendo a una precisa domanda, "non ha bisogno di inviti per essere più o meno forte". "Sono molto convinto fin da inizio mandato - ha detto Letta al termine di un incontro trilaterale con il premier sloveno e quello croato, che "il rapporto tra Usa e Italia è un pilastro del nostro dna e della nostra politica estera. Quindi sono contento che si possa realizzare, e che si possa realizzare così a breve". Riguardo la politica di Obama, "dobbiamo renderci conto delle difficoltà ma anche della lungimiranza e delle sue ultime aperture. Siamo Paesi diversi, e l'Italia ha una storia e responsabilità molto diverse da quella degli Usa". Con gli Usa, ha aggiunto il premier, "Abbiamo discusso trovando sempre buona capacità di comprendersi vicendevolmente. E la posizione italiana votata ieri in Parlamento indica chiaramente un percorso che non è in contrapposizione alle scelte americane, ma che può essere complementare. Credo che questo faccia parte degli impegni che in politica estera e diplomazia bisogna mettere: fare tesoro della storia, che ha visto altre volte spaccature tra le due sponde dell'Atlantico".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina