sabato 03 dicembre | 15:11
pubblicato il 26/mar/2014 17:14

Italia-Usa: domani 5* volta Napolitano-Obama, agenda temi internazionali

Italia-Usa: domani 5* volta Napolitano-Obama, agenda temi internazionali

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - Si svolgera' domani alle 12.15 al Quirinale il quinto incontro (due al Colle e tre alla Casa Bianca) tra i Presidenti della Repubblica italiana e degli Stati Uniti, Giorgio Napolitano e Barack Obama. Il formato e' quello tradizionalmente seguito in questi casi: prima un colloquio (allo studio alla Vetrata) tra i due presidenti e poi, in occasione della colazione (nella sala degli Specchi), incontro allargato alle rispettive delegazioni. Un rapporto, quello tra Napolitano e Obama, caratterizzato da una forte e reciproca stima che permettera' ai due di affrontare temi internazionali particolarmente delicati.

Partendo dal naturale esame delle relazioni bilaterali ci sara' poi modo di parlare delle relazioni transatlantiche e, con tutta probabilita', anche della Nato e dei suoi vertici (il segretario generale Rasmussen scade il prossimo settembre e l'Italia ha in campo la candidatura, da capire quanto forte, dell'ex ministro degli Esteri Franco Frattini). Poi tutti i principali temi aperti nello scacchiere internazionale, a partire dalla complessa crisi in Ucraina, con tutte le ripercussioni nelle relazioni con Mosca e con sullo sfondo il rischio di un raffreddamento delle relazioni Est-Ovest. Sul tavolo anche gli sviluppi della situazione in Siria, in Iran e in Afghanistan. Ancora, sicuramente dovrebbe essere affrontato il tema delle relazioni tra Stati Uniti ed Unione Europea con attenzione all'uscita dalla crisi degli Usa, alle sue dinamiche e alla discussione in atto nell'Ue su come sostenere e accelerare l'uscita del Vecchio continente dalla stagnazione.

Al Quirinale con Obama saliranno il Segretario di Stato John Kerry e il Consigliere alla sicurezza nazionale Susan Rice. Napolitano sara' accompagnato dal ministro degli Esteri Federica Mogherini e dai suoi consiglieri.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari