lunedì 20 febbraio | 05:04
pubblicato il 19/set/2013 18:24

Italia-Lituania: Letta, a novembre a Vilnius. Rapporti piu' stretti

Italia-Lituania: Letta, a novembre a Vilnius. Rapporti piu' stretti

(ASCA) - Roma, 19 set - Il presidente del Consiglio, Enrico Letta fara' visita nel prossimo mese di novembre a Vilnius, la capitale della Lituania. Lo ha annunciato il premier al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il primo ministro della Repubblica di Lituania, Algirdas Butkevicius, sottolineando l'importanza dei rapporti tra i due Paesi e l'obiettivo di renderli ancora piu' forti in particolare nei settori energetico, militare ed economico.

''A fine novembre saro' a Vilnius per una riunione del partenariato orientale e faremo di tutto per rendere ancora piu' forti le relazioni bilaterali'' ha detto il presidente del Consiglio, salutando poi ''con grande soddisfazione i passi e la volonta' della Lituania di arrivare presto a far parte dell'Euro, nell'arco di un anno e mezzo'' e considerando questo ''un grandissimo obiettivo, importante per l'intera Eurozona'' a cui l'Italia assicura la propria cooperazione negli sforzi.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia