lunedì 20 febbraio | 15:12
pubblicato il 18/mar/2014 12:08

Italia-Germania: Pittella, Merkel ha capito austerita' concime populismi

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''La sola e mera austerita' e' il concime perfetto per populismi ed euroscettici. Bisogna partire da qui per valutare l'apertura della Merkel alle proposte di riforma e di maggiore flessibilita' avanzate da Renzi, pur nel rispetto dei vincoli comunitari. In Germania gli euroscettici stanno aumentando, in Francia Le Pen rischia di diventare il primo partito, in Italia i populismi del M5S, della Lega e di Fi promettono una campagna tutta all'insegna della lotto all'euro e all'Europa. Probabilmente, anche a Berlino si sono resi conto che non possiamo permetterci un Parlamento europeo assediato da forze contrarie all'Ue. Vuoi vedere che alla fine Matteo e' riuscito a tradurre anche in tedesco 'cambiare verso'?''. Lo dichiara Gianni Pittella, vice presidente vicario del Parlamento europeo ed esponente Pd.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia