mercoledì 07 dicembre | 21:05
pubblicato il 16/apr/2014 13:49

Istruzione: Giannini, a breve incontro con Padoan per risorse

(ASCA) - Torino, 16 apr 2014 - Il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini ha chiesto un incontro al ministro Padoan per individuare a breve le risorse disponibili per il suo ministero nei prossimi tre anni. Lo ha detto lo stesso ministro Giannini intervenendo questa mattina all'inaugurazione del nuovo anno accademico del Politecnico di Torino.

''Ho chiesto al ministro Padoan - ha detto Giannini - un incontro a giorni per capire quali limiti avremo nei prossimi tre anni per poter destinare risorse. Anche solo riuscire a impostare la politica di governo dell'istruzione superiore e dell'universita' con questi criteri (diritto allo studio, reclutamento senza vincoli, semplificazione, valutazione e responsabilita' diretta degli atenei, ndr), sarebbe un'opportunita' straordinaria''. Il ministro ha concluso dicendo di credere e di augurarsi che il governo non voglia seguire il metodo di tirare la coperta ognuno alla propria parte perche' in tempi di crisi come questa la coperta e' una sola''.

eg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni