venerdì 20 gennaio | 07:02
pubblicato il 29/ago/2014 13:39

Islam: Zaia, ''no alla costruzione di nuove moschee in Veneto

(ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - ''Sono contrario alla costruzione di nuove moschee in Veneto, finche' non saranno chiariti tutti i problemi che ci sono in questo momento''. Lo ha dichiarato Luca Zaia, presidente della Regione, annunciando che la prossima settimana avra' un incontro con gli imam moderati del Veneto. ''Alcuni di questi predicatori - ha fatto sapere Zaia - li ho gia' incontrati nei giorni scorsi e a loro ho detto chiaramente che i sermoni vanno fatti in italiano, per un motivo di trasparenza''. Il presidente della Regione ha manifestato solidarieta' con gli imam moderati che sono stati fatti oggetto di attacchi da parte dei fondamentalisti che, ha puntualizzato Zaia, sono presenti anche in Veneto. Ritornando al tema delle moschee, il governatore ha osservato che i cittadini veneti non fanno nessun problema se nel loro territorio apre un tempio buddhista, ''lo fanno, invece, davanti ad una richiesta di aprire una moschea, perche' temono appunto il fondamentalismo e - secondo Zaia - il rapporto con questo fenomeno non e' stato ancora chiarito''.

fdm/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale