lunedì 27 febbraio | 04:05
pubblicato il 28/ago/2014 16:36

Iraq: Parisi, coinvolti in vera e propria guerra

(ASCA) - Roma, 28 ago 2014 - ''Dare ai Curdi le armi per combattere lo Stato Islamico, e farlo con una decisione istituzionale alla luce del sole, significa riconoscere il nostro coinvolgimento in un conflitto che e' difficile non chiamare guerra''. Ad affermarlo e' Arturo Parisi, ex ministro della Difesa ed esponente di primo piano del Pd, intervistato dal quotidiano online ''Formiche.net''. ''Dare armi ai Curdi - spiega Parisi -, e dargliele direttamente, ancorche' nel rispetto della statualita' irachena e' infatti in se' un riconoscimento di una loro soggettivita' internazionale aperto sul futuro. E dargliele esplicitamente per combattere la jihad e' una scelta di campo che ci compromette nel presente''. ''Questo - aggiunge - e' solo un primo passo. E' bene che il Paese e l'Europa ne prendano piena coscienza senza farsi illusioni preparandosi ad ogni evenienza futura. E' necessario - conclude l'ex ministro Pd della Difesa - che la scelta fatta oggi metta radici e la precaria unita' costruita attorno ad essa in Italia e in Europa si rafforzi e si allarghi''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech