sabato 10 dicembre | 06:41
pubblicato il 22/ago/2014 09:57

Iraq: Malan (FI), poca attenzione per cristiani perseguitati

(ASCA) - Roma, 22 ago 2014 - ''I pacifisti dicono che la pace c'e' se non ci sono gli americani coinvolti. La Siria, ad esempio, non interessa. E c'e' poco interesse per i cristiani perseguitati in tutto il mondo. Se ci fosse stata maggiore attenzione per questo fenomeno, ci saremmo accorti prima di quello che stava succedendo''. Lo ha affermato il senatore di Forza Italia Lucio Malan, durante la trasmissione televisiva Agora', su Rai Tre. ''Non e' che gli islamici sono tutti terroristi - ha aggiunto - , la maggior parte di loro vuole la pace come tutti noi. Ci sono associazioni in Italia che stanno facendo un ottimo lavoro, ma ci sono anche gli infiltrati. E' una cosa che va presa estremamente sul serio e vanno studiati tutti i modi per contrastare in Italia e nel resto del mondo questi movimenti''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina