martedì 17 gennaio | 16:42
pubblicato il 12/ago/2014 17:24

Iraq: M5S, Mogherini e Pinotti fanno guerra senza vaglio Parlamento

(ASCA) - Roma, 12 ago 2014 - ''I ministri Mogherini e Pinotti giocano a fare la guerra in Iraq senza aver consultato il Parlamento preventivamente. Si fermino e vengano a riferire in Aula prendendosi le loro responsabilita' di fronte al Paese. Bombardamenti e forniture di armi non fanno altro che alimentare gli stessi fenomeni che si vogliono contrastare.

Praticamente e' come curare un diabetico con iniezioni di glucosio''. Cosi' i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Esteri a proposito dell'iniziativa del ministro della Difesa e della titolare della Farnesisa di sostenere anche militarmente il governo del Kurdistan iracheno contro l'espansionismo dell'Isis. ''Quindi - continuano - il duo Ue-Usa decide di bombardare per mettere pace, con la giustificazione che tutto cio' serva a prevenire il genocidio, mentre per uguali situazioni nel vicinissimo Medio oriente non si procede certo con misure analoghe''. ''Questo atteggiamento - aggiungono - non puo' fare altro che polarizzare ulteriormente le divisioni e far proliferare fenomeni radicali come l'Isis che sarebbero da approfondire con calma e rispetto, valori di cui s'e' persa traccia in questi giorni di urgenza e aggressivita'. Ci chiediamo se possono due ministri decidere per un intero paese senza consultare il parlamento preventivamente. Violenza genera violenza - concludono - e l'articolo 11 della costituzione non e' un optional''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa