mercoledì 22 febbraio | 01:16
pubblicato il 26/ago/2014 13:27

Iraq: M5S, Baghdad blocca armi a curdi. Confermate nostre perplessita'

(ASCA) - Roma, 26 ago 2014 - ''I primi carichi di armi inviate dai paesi occidentali ai peshmerga sarebbero stati bloccati dal governo centrale iracheno, il che conferma le nostre perplessita' riguardo l'invio di strumenti bellici ai curdi deciso dall'esecutivo. Una mossa che rischia di alimentare l'escalation di violenze nella regione, riaccendendo tra l'altro le braci dello scisma tra sunniti e sciiti''. Lo affermano i deputati delle commissioni Esteri e Difesa del M5S, che aggiungono: ''L'invio di armi senza aver infatti prima creato le condizioni politiche necessarie rischia di trasformarsi in un boomerang''. ''Il governo e' ancora in tempo per ripensarci - afferma il vice-presidente della Commissione Difesa della Camera, Massimo Artini - tanto piu' che l'invio di fucili e lanciarazzi, di cui i peshmerga hanno gia' ampie dotazioni, rischia di alimentare il mercato nero, poiche' queste armi potrebbero essere vendute o scambiate per ottenere gli armamenti piu' pesanti, soprattutto - conclude - missili anti-carro, che sono poi il vero oggetto delle richieste curde''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia