sabato 25 febbraio | 13:09
pubblicato il 16/ago/2014 14:37

Iraq: Librandi (Sc), Di Battista offende vittime innocenti terrorismo

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''Alessandro Di Battista, nella sua analisi banale, scontata ed errata di quanto sta avvenendo in Iraq, offende la memoria di tutte le persone innocenti vittime del terrorismo islamico. E lascia perplessi il fatto che un partito che non tratta con il governo sulle riforme, e' invece disponibile a sedersi a un tavolo a parlare con chi perseguita i cristiani, appende teste mozzate sui cancelli, massacra, stupra e umilia le donne''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi.

''L'ISIS e tutti quelli che si nascondono dietro la bandiera dell'Islam per commettere crimini, vanno combattuti e condannati, senza se e senza ma. Chi giustifica il terrorismo o lo legittima, come fa il Movimento 5 Stelle, si rende complice delle sue atrocita''', conclude Librandi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech