venerdì 20 gennaio | 02:58
pubblicato il 16/ago/2014 14:34

Iraq: Buttiglione, subito via libera a governo per salvare perseguitati

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - ''Il ministro degli Esteri Mogherini ha espresso l'orientamento del governo italiano favorevole a dare armi ai curdi iracheni perche' possano difendersi (e difendere le migliaia di profughi yazidi e cristiani in fuga disperata per sfuggire allo sterminio) dagli integralisti islamici dell'Isis. Non c'e' tempo perdere: si riuniscano d'urgenza le commissioni parlamentari competenti e, se necessario, i presidenti convochino l'aula della Camera e del Senato per dare al governo le autorizzazioni necessarie. Per salvare migliaia di vite innocenti vale la pena di sacrificare le vacanze dei parlamentari''. Lo afferma il deputato Udc Rocco Buttiglione.

''Si chieda al governo della Regione Autonoma del Kurdistan iracheno, con il consenso del governo di Baghdad e il sostegno di Unione europea e Stati Uniti di costituire nella piana di Ninive una zona di protezione per i perseguitati'', conclude Buttiglione.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale