sabato 10 dicembre | 19:29
pubblicato il 10/mag/2013 11:17

Iran: Nobel Ebadi, situazione donne ancora peggiorata

(ASCA) - Firenze, 10 mag - ''La situazione della donna in Iran e' molto brutta ed e' anche peggiorata, anche perche' noi abbiamo leggi discriminatorie al contrario di quanto accade in Europa''. Lo afferma Shirin Ebadi, premio Nobel per la pace 2003, parlando con i giornalisti a margine di un incontro organizzato nell'ambito del 'Festival d'Europa'. ''In questi casi - ha aggiunto - bisognerebbe cambiare le leggi, pero' purtroppo da noi il Parlamento non e' libero, e' controllato dal Consiglio dei Guardiani che e' nominato dal Capo Supremo. Anche se viene proposta una legge contro la discriminazione, questa viene respinta dal Consiglio dei Guardiani''.

afe/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina