domenica 04 dicembre | 23:37
pubblicato il 02/set/2016 12:28

Intesa Italia-Libia su migranti, al via sala operativa congiunta

"Collaborazione per ridurre rischio di nuove tragedie umanitarie"

Intesa Italia-Libia su migranti, al via sala operativa congiunta

Roma, 2 set. (askanews) - "Il Governo di Accordo Nazionale libico e il Governo italiano, nell'ambito della collaborazione per il contrasto al fenomeno dell'immigrazione clandestina, a fronte del recente aumento del flusso dei migranti verso l'Europa, l'Italia in particolare, in data odierna hanno concordato urgenti misure anche per ridurre il rischio di nuove tragedie umanitarie. Al riguardo, è stata valutata una serie di diversificate iniziative da porre in essere attraverso l'istituzione di una Commissione Interministeriale e di una sala Operativa congiunta, volte a controllare e ridurre efficacemente il fenomeno". E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari