venerdì 20 gennaio | 17:06
pubblicato il 23/giu/2015 18:57

Insegnanti e sindacati tornano in piazza: no a scuola Renzibullo

Mobilitazione permanente davanti a Senato, azioni legali di massa

Insegnanti e sindacati tornano in piazza: no a scuola Renzibullo

Roma, 23 giu. (askanews) - "Difendiamo la scuola pubblica dal bullismo di Renzi": con questo slogan una cinquantina di attivisti e militanti di associazioni del mondo della scuola, sindacati confederali e non, hanno manifestato a pochi passi dal Senato, in piazza delle Cinque Lune, per chiedere il ritiro del ddl di riforma della scuola sul quale il governo potrebbe porre la fiducia nelle prossime ore. I manifestanti hanno bloccato per alcuni minuti il traffico esponendo striscioni e urlando slogan in difesa della scuola pubblica.

"Riforma si' ma non in questo modo, assunzioni si' ma non legate al modello organizzativo renziano della scuola - spiega Bruna Pitrola insegnante in un istituto tecnico di Ostia -. Se devo essere assunta e rimanere tre anni nell'incertezza ed essere appesa al giudizio di un preside su di me preferisco rimanere precaria. Le assunzioni sono possibili e fattibili senza essere legate alla riforma voluta da Renzi". Anche se dovesse passare la fiducia movimenti e sindacati promettono una mobilitazione permanente.

"Continueremo a manifestare il dissenso - annuncia Eugenio Ghignoni segretario generale della Flc Cgil Roma e Lazio - e solleveremo in tutte le sedi il problema di costituzionalità di questa legge". Gli fa eco Nazarena Benedetti della Gilda: "A settembre la scuola esploderà, ci sarà un disordine generale perché il ministero non farà a tempo a mettere a regime le novità della riforma". Infine come spiega Margherita Franzese, insegnante della scuola media e arrivista di Illumin'Italia, associazione che ha promosso vari flash mob negli ultimi mesi, " stiamo valutando anche azioni legali di massa per tutelare diritti che non sono stati rispettati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"