lunedì 27 febbraio | 15:35
pubblicato il 29/nov/2013 16:14

Infrastrutture/Senato: rinviato al 4 dicembre esame nomina porto Ancona

(ASCA) - Roma, 29 nov - Rinviato al 4 dicembre l'avvio al Senato dell'iter parlamentare della proposta di nomina di Rodolfo Giampieri a presidente dell'Autorita' portuale di Ancona. Questa settimana le sedute della commissione Lavori pubblici, comunicazioni del Senato - che avrebbe dovuto esaminare la candidatura il 27 novembre - sono state sconvocate e quindi gli argomenti previsti sono stati rinviati alla prossima settimana. L'ottava commissione ha tempo fino al 10 dicembre per esprimere il prescritto parere sulla nomina di Giampieri, attuale presidente della Camera di commercio di Ancona e dal 9 novembre commissario straordinario dell'Autorita' portuale che e' stato chiamato a presiedere. Rinviata ad altra data anche la prevista audizione del comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia costiera, l'ammiraglio ispettore capo Felicio Angrisano, nell'ambito della riforma della legislazione portuale.

lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech