mercoledì 22 febbraio | 07:57
pubblicato il 16/giu/2014 12:41

Infrastrutture/Camera: appalti, audizione autorita' anticorruzione

(ASCA) - Roma, 16 giu 2014 - La revisione della normativa degli appalti pubblici e delle concessioni in vista del recepimento della nuove direttive europee in materia sara' l'argomento dell'audizione informale - prevista per mercoledi' alle 8.30 in commissione Ambiente della Camera - del presidente dell'Autorita' nazionale anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche Raffaele Cantone. In settimana l'ottava commissione ha in programma anche l'esame del decreto-legge 73/2014 che dispone alcune proroghe di commissari per il completamento di opere pubbliche (gia' approvato dal Senato) e, insieme alla commissione Affari costituzionali, il seguito dell'esame della pdl 219 che modifica l'articolo 17 del codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, in materia di contratti secretati o che esigono particolari misure di sicurezza. lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia