sabato 10 dicembre | 05:57
pubblicato il 21/nov/2013 18:38

Infanzia: Cdm approva decreto su rafforzamento lotta pedopornografia

Infanzia: Cdm approva decreto su rafforzamento lotta pedopornografia

(ASCA) - Roma, 21 nov - Implementazione di nuove circostanze aggravanti, estensione dell'uso delle intercettazioni telefoniche o ambientali al delitto di adescamento di minori ed estendere allo stesso reato la responsabilita' amministrativa degli enti. Sono queste - spiega una nota - le novita' contenute nel decreto legislativo in materia di lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile, approvato oggi dal Consiglio dei ministri. Il provvedimento, che attua la direttiva 2011/92/Ue del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 dicembre 2011 e sostituisce la decisione quadro 2004/68/Gai del Consiglio, costituisce un importante strumento di rafforzamento della tutela dei minori, andando ad integrare, sia sul piano sostanziale che delle indagini, un apparato normativo, come quello italiano, che in materia e' gia' puntuale e ricco di strumenti di tutela.

In particolare, vengono introdotte tre nuove fattispecie aggravanti nel caso in cui il reato sia commesso da piu' persone riunite, sia commesso da persona che fa parte di un'associazione per delinquere e al fine di agevolarne l'attivita' o sia commesso con violenze gravi oppure sia causa di un pregiudizio grave verso il minore. Inoltre, viene integrato il catalogo dei reati per i quali e' consentito, pur in presenza di un massimo edittale della pena inferiore ai cinque anni di reclusione, l'utilizzazione dello strumento delle intercettazioni telefoniche o telematiche, ora estesa anche al delitto di cui all'articolo 609-undecies del codice penale (adescamento di minori). Sul versante della responsabilita' amministrativa degli enti, infine, viene esteso anche al suddetto delitto il catalogo dei reati in relazione ai quali e' possibile configurare la responsabilita' dell'ente a vantaggio del quale l'illecito puo' essere commesso.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina