domenica 04 dicembre | 19:58
pubblicato il 15/ott/2011 20:13

Indignati/Rai: Tutte le dirette e gli speciali subito autorizzati

Direttori possono esserne testimoni, polemiche incomprensibili

Indignati/Rai: Tutte le dirette e gli speciali subito autorizzati

Roma, 15 ott. (askanews) - "Tutte le richieste per le dirette e le edizioni speciali, sui fatti legati ai disordini di Roma, avanzate dai direttori delle maggiori Testate della nostra Azienda sono state immediatamente autorizzate dalle strutture competenti. Anche il Tg1 intorno alle 18 è andato in onda come richiesto". Lo ha precisato viale Mazzini, in una nota. "Non capiamo quindi le esternazioni di chi sostiene che l'Azienda avrebbe negato tali spazi. La conferma si può avere dagli stessi direttori dei Tg", si legge ancora in una nota dell'ufficio stampa

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari