venerdì 20 gennaio | 05:41
pubblicato il 15/ott/2011 18:22

Indignati/ Schifani: Violenza e barbarie incivili, dura condanna

A Roma scritta una pagina bruttissima di intolleranza

Indignati/ Schifani: Violenza e barbarie incivili, dura condanna

Roma, 15 ott. (askanews) - - "Oggi abbiamo assistito ad atti di barbarie. La guerriglia urbana scatenata a Roma da alcune frange di violenti e' un segno profondo di incivilta' che deve essere condannato duramente". Lo ha affermato il presidente del Senato, Renato Schifani, commentando le violenze al corteo romano degli indignati. "Manifestare - ha sottolineato Schifani- e' un diritto fondamentale ma questo non significa poter compiere atti di violenza, saccheggi, teppismo, aggressioni, iconoclastia o devastazioni di luoghi istituzionali. Tutto cio' e' gravissimo e inaccettabile. Oggi e' stata scritta una bruttissima pagina di intolleranza". "Desidero esprimere il mio plauso e il mio ringraziamento - ha concluso il Presidente del Senato- alle Forze dell'ordine per il grande lavoro fatto al fine di tutelare la legalita' nella Capitale. Esprimo inoltre solidarieta' e vicinanza ai tutori dell'ordine rimasti feriti negli scontri inviando loro i piu' sinceri auguri di pronta e completa guarigione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale