venerdì 20 gennaio | 15:46
pubblicato il 25/mar/2012 12:01

India/Liberato Claudio Colangelo: E' stata esperienza spaventosa

Terzi: Ora riportiamo a casa Bosusco,contiamo soluzione positiva

India/Liberato Claudio Colangelo: E' stata esperienza spaventosa

Roma, 25 mar. (askanews) - Claudio Colangelo, il più anziano dei due ostaggi italiani rapiti dai maoisti indiani, è stato liberato e consegnato a giornalisti dell'emittente indiana Ndtv. La notizia l'ha diffusa la stessa emittente con un Twitter, dando conto anche delle prime sue dichiarazioni. Mentre manca ancora una conferma ufficiale dalle autorità italiana. "E stata un'esperienza, spaventosa: terribile" e "ora spero venga rilasciato presto anche Paolo", ha detto Colangelo al telefono con la emittente italiana che ne ha diffuso la voce. "Adesso però - si è scusato Colangelo interrompendo la conversazione- vorrei parlare con la mia famiglia". Ancora nelle mani dei maoisti, invece, resta Paolo Bosusco A una mezz'ora di distanza dalla notizia diffusa intorno alle 11 ore iratliana dalla tv indiana, il ministro degli Esteri Giulio Terzi di Santangata ha confermato ufficialmente l'avvenuta liberazione, rassicurando sulle condizioni di salute di Colangelo e parlando di massimo impegno per la liberazione anche di Bosusco. "Claudio Colangelo - ha affermato Terzi in una nota diffusa dalla Farnesina- è libero. Il nostro connazionale ha parlato al telefono con il Console Generale Joel Melchiori a Bhubanesvar e gli ha riferito di trovarsi in buone condizioni e di essere in viaggio con alcuni giornalisti indiani che erano riusciti a raggiungere la località dove erano trattenuti i nostri connazionali. Abbiamo subito comunicato la notizia ai suoi familiari, condividendo con loro la grande soddisfazione della Farnesina e mia personale e sto cercando di mettermi direttamente in contatto con il nostro connazionale. Dobbiamo ora riportare a casa anche Paolo Bosusco. Il risultato di oggi rappresenta per tutti coloro che in questi giorni sono stati impegnati senza sosta sulla vicenda una motivazione ancora più forte per proseguire il lavoro verso una soluzione positiva anche per questo caso. In tal senso continuiamo a contare sulla collaborazione e disponibilita' da parte dalle Autorita' indiane, sia centrali che nello Stato dell'Orissa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Governo
Prodi da Gentiloni a Palazzo Chigi, incontro di un'ora
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"