domenica 22 gennaio | 11:33
pubblicato il 11/lug/2014 13:37

Indesit: Fabbri (Pd), dispiace per cessione ma importante e' rilancio

(ASCA) - Roma, 11 lug 2014 - ''Dispiace che un altro importante pezzo di made in Italy passi in mani straniere ma per il Pd la priorita' e' che si mantengano i livelli occupazionali e, in questo senso, il piano approvato poche settimane fa dall'azienda fa guardare al futuro con ottimismo''. Lo dichiara la senatrice del Pd Camilla Fabbri, componente della commissione Industria di Palazzo Madama, commentando la cessione alla Whirlpool del 66,8% delle azioni della Indesit. ''Sarebbe stato certamente positivo - prosegue Fabbri - che il passaggio di maggioranza non prendesse vita cosi' a breve rispetto alla fase dell'annunciato e avviato risanamento. Tuttavia, se si considera la crisi vissuta dall'azienda l'anno scorso, fa piacere che non si parli oggi di una svendita in vista di una distruttiva ristrutturazione, soprattutto dal punto di vista occupazionale. Mi auguro che il passaggio di Indesit dalla famiglia Merloni a Whirlpool avvenga senza alcun trauma per impresa e lavoratori, e che - conclude la parlamentare Pd - esso rappresenti invece il punto di partenza per un pieno rilancio''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4