martedì 17 gennaio | 08:39
pubblicato il 25/giu/2014 17:56

Incontro Pd-M5S, Renzi: ok preferenze ma No al Democratellum

Il premier: "Obiettivo principale è garantire la governabilità"

Incontro Pd-M5S, Renzi: ok preferenze ma No al Democratellum

Roma, (askanews) - Prove tecniche di larghe, anzi larghissime intese sulle riforme, a partire dalla Legge elettorale. Se Grillo e i suoi parlamentari sono finalmente "usciti dal blog", il premier Matteo Renzi non è stato a guardare e, partecipando a sorpresa all'incontro con i pentastellati, si è detto pronto ad accogliere la proposta di reintrodurre le preferenze, ponendo però dei paletti e bocciando il "Democratellum" in quanto non garantirebbe la governabilità del Paese. "Per l'Italia - ha detto - è assolutamente fondamentale che chi vinca le elezioni possa essere, il giorno dopo, quello che governa".Contrariamente al primo incontro, durante le consultazioni pre-incarico, questa volta il confronto è stato sereno e propositivo e le delegazioni di PD e 5 stelle si sono lasciate ripromettendosi di rivedersi a breve, con le idee più chiare su un ventaglio di proposte dalle quali partire per scrivere insieme le regole della nuova legge."Non vogliamo il muro contro muro - ha replicato il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio - ma chi vince deve meritarselo"."Valuteremo il merito delle osservazioni del presidente del Consiglio - ha scritto poi il Movimento 5 stelle in un comunicato - porteremo le nostre al prossimo incontro per trovare una sintesi in tempi rapidi. Possiamo dare una legge elettorale ai cittadini italiani già nei prossimi cento giorni con l'obiettivo di dare una governabilità sana e pulita al Paese".

Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello