venerdì 02 dicembre | 21:21
pubblicato il 29/lug/2013 12:00

Incidente Irpinia/ Papa partecipa a dolore, prega per vittime

Telegramma Bertone ad arcivescovo di Napoli Sepe

Incidente Irpinia/ Papa partecipa a dolore, prega per vittime

Roma, 29 lug. (askanews) - Il Papa esprime "la sua profonda partecipazione al dolore" provocato dall'incidente del bus in Irpinia, prega per le vittime ed invoca la "pronta guarigione per i feriti", impartendo "una speciale benedizione" ai familiari. Lo scrive il segretario di stato vaticano, cardinale Tarcisio Bertone, in un telegramma inviato all'arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe. "Appresa la triste notizia del drammatico incidente stradale avvenuto presso il viadotto dell'autostrada A16 Napoli-Canosa, in cui hanno perso la vita molte persone, tra le quali diversi bambini, il Santo Padre - si legge nel telegramma - esprime la sua profonda partecipazione al dolore che colpisce codesto territorio campano e, mentre assicura fervide preghiere di suffragio per le numerose vittime, affinchè Dio padre conceda loro il riposo eterno, invoca dal signore una pronta guarigione per i feriti, ed invia come conforto per coloro che piangono la perdita dei propri cari una speciale benedizione apostolica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari