giovedì 19 gennaio | 08:10
pubblicato il 22/set/2014 20:26

Inchiesta rating, Savino (Fi): molti dovranno scuse a Berlusconi

"Bene Boccia, complotto del 2011 contro di lui emergera'" (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "Sono convinta che dopo che arriveranno le sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo sul caso Mediatrade e quella del tribunale di Trani sulla vicenda della manipolazione del mercato per i rating negativi sull'Italia con la deliberata volonta' di declassare il nostro Paese pur in assenza di presupposti validi, molti dovranno chiedere scusa al presidente Berlusconi". Lo ha affermato Elvira Savino, capogruppo di Forza Italia in Commissione politiche della Ue alla Camera. "Non vi e' dubbio - ha proseguito Savino - che Berlusconi fu costretto a lasciare il Governo nel 2011 per aver difeso gli interessi dell'Italia contro la speculazione internazionale e contro quegli ambienti europei che volevano ridurci ad una colonia tedesca. In quel periodo tutti i partiti e i media cavalcarono la propaganda dello spread e delle agenzie di rating.

Va dato atto oggi, invece, al deputato Boccia, unico nel Pd, di riconoscere che la ricostruzione fatta dalla procura di Trani sul declassamento del debito italiano ad opera delle agenzie di rating e' un fatto inquietante che va approfondito in sede politica e parlamentare".

Pol/Tor

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina