mercoledì 18 gennaio | 15:56
pubblicato il 16/ott/2013 12:00

In udienza da Francesco la mamma che ha partorito nonostante Sla

la donna con il marito e la figlia stamane a piazza San Pietro

In udienza da Francesco la mamma che ha partorito nonostante Sla

Roma, 16 ott. (askanews) - Negli ultimi giorni, i media hanno dato molto risalto alla vicenda di Laura Grassi, mamma 31enne di Rimini che, affetta da Sla (sclerosi laterale amiotrofica), ha deciso di non interrompere la gravidanza. Oggi, la donna, suo marito e la loro piccola Alessia - accompagnati dall'Unitalsi di Roma e di Rimini - sono stati salutati con affetto da Papa Francesco in Piazza San Pietro, al termine dell'udienza generale. "Ha salutato sia Laura che Alessia, ha giocato con il cuccio della bambina, ha scherzato un po' con la piccola e ci ha dato la sua benedizione", afferma il padre della bambina, Ugo Morganti. "La scelta di dare alla luce Alessia - dice ancora Morganti - la definirei con la parola fede, più che coraggio. Noi ci abbiamo messo tutta la nostra fede, eravamo convinti che andasse tutto bene. Il suo arrivo l'abbiamo interpretato come un enorme dono da parte del Signore".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa