lunedì 16 gennaio | 19:13
pubblicato il 04/dic/2015 19:36

In piazza i duemila banchetti di Renzi per dire che "il Pd c'è"

Anche la minoranza mobilitata sabato 5 e domenica 6 dicembre

In piazza i duemila banchetti di Renzi per dire che "il Pd c'è"

Roma, 4 dic. (askanews) - Alla fine i banchetti saranno il doppio di quelli annunciati, duemila invece dei mille preventivati da Matteo Renzi. Il Pd torna in piazza, sabato e domenica, per dire che "l'Italia non ha paura" e, soprattutto, per dire che "noi ci siamo", come ha detto lo stesso segretario-premier nella newsletter inviata ai propri sostenitori. Un modo, spiega un esponente della segreteria, per rispondere a chi parla di un partito abbandonato e a quanti si lamentano che alla Leopolda non ci sarà il simbolo del Pd. Pier Luigi Bersani è uno di questi, ma l'ex segretario sarà in piazza a Piacenza, come del resto Gianni Cuperlo farà a Roma e Roberto Speranza a Potenza. La chiamata alla mobilitazione del premier coinvolge anche la minoranza, che ha anche spostato il proprio evento alla prossima settimana per partecipare ai banchetti di questo weekend.

Per strada, quindi, non ci saranno solo i renziani come Maria Elena Boschi (a Ercolano), Lorenzo Guerini (a Milano e Lodi), Debora Serracchiani (a Pordenone e Palmanova), ma anche chi di solito è polemico con il premier, come Miguel Gotor o Walter Tocci.

"Noi del Pd - ha spiegato Renzi - siamo spesso litigiosi, ma abbiamo anche tanti elementi di cui andare fieri. Noi non abbiamo padroni. Non abbiamo proprietari. Non abbiamo guru che ci spiegano che cosa fare da dietro un blog".

Del resto, Renzi ha bisogno di mobilitare tutto il partito anche in vista della difficile tornata di amministrative del prossimo anno e non a caso già da tempo ha previsto di organizzare una rete di 'comitati per il sì' al referendum sulla riforma costituzionale. Domani sarà un po' la prova generale della mobilitazione che il premier sta pensando per il 2016.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello