martedì 24 gennaio | 09:02
pubblicato il 23/ott/2013 19:00

Imu:ritirato emendamento Opa. Governo,recepito in prossimo provvedimento

Imu:ritirato emendamento Opa. Governo,recepito in prossimo provvedimento

(ASCA) - Roma, 23 ott - Un emendamento al dl Imu relativo alla normativa sull'Opa, cosi' come delineato nella mozione Mucchetti-Matteoli approvata nei giorni scorsi a Palazzo Madama e sottoscritto trasversalmente da senatori di tutti i gruppi ad eccezione di Sel e M5S, e' stato ritirato in commissione, con l'impegno pero' da parte del rappresentante del governo, il viceministro Stefano Fassina, di recepire la norma nel primo provvedimento utile. Provvedimento che non sara' in ogni caso la legge di stabilita', avendo la riforma dell'Opa carattere ordinamentale.

Il ritiro e' stato deciso per consentire al dl Imu di essere licenziato dalla commissione ed approdare in Aula per una rapida approvazione.

Dal canto suo il primo firmatario Mucchetti ha sottolineato il rilievo dell'impegno di Fassina, che modifica l'atteggiamento del governo sull'argomento, che per voce del sottosegretario De Camillis aveva espresso perplessita' in occasione del via libera della mozione in ordine alle modifiche sulle norme sull'Opa.

In base all'emendamento ritirato e che modifica leggermente l'impostazione della mozione proprio per superare le perplessita' espresse allora dall'esecutivo, si introduce una soglia flessibile di possesso determinante il controllo della societa' per far scattare l'obbligo di Opa, oltre a quella fissata ora al 30% e prevede un ruolo della Consob per individuare, con cadenza almeno annuale, le societa' cui questo controllo viene esercitato. La norma prevede anche che le societa' possano inserire in statuto che la soglia ora fissata nel 30% per l'obbligo di Opa sia compresa in un valore ''tra il 20 e il 40%''. Entro 30 giorni dall'entrata in vigore della norma la Consob dovra' stilare un primo elenco di societa' nelle quali il controllo viene esercitato con partecipazioni e diritti di voto inferiori al 30% del capitale ordinario.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4