mercoledì 18 gennaio | 07:25
pubblicato il 26/ago/2013 18:09

Imu: Zanetti (Sc), Pdl in vicolo cieco e proposta Pd fuori fuoco

(ASCA) - Roma, 26 ago - ''La vera paura del Pdl e' che passi una rimodulazione dell'Imu sul modello proposto da Scelta Civica che, pur costando la meta' di quella che vorrebbe il Pdl, esenti comunque oltre il 70% dei proprietari e lasci risorse per gli interventi su Iva e occupazione''. Lo il afferma il vicepresidente della Commissione Finanze della Camera e responsabile fisco di Scelta Civica, Enrico Zanetti, per il quale ''sarebbe dura infatti per Brunetta & co.

spiegare poi in campagna elettorale a quel 70% di proprietari che non pagherebbe l'Imu e a quel 30% residuo che comunque ne pagherebbe da 200 a 300 euro in meno perche', nonostante questo, hanno fatto cadere il Governo, alzato lo spread, affossato le borse e messo in difficolta' l'intero Paese''. ''Brunetta ha ragione - aggiunge Zanetti - quando ricorda che le prime case classificate nelle categorie di maggior pregio (A1, A8 e A9) hanno sempre pagato l'ICI e continuerebbero a pagare l'Imu pure se passasse la proposta del Pdl, ma uno dei motivi per cui il pezzo forte della delega fiscale e' la riforma del catasto e' proprio perche' questa classificazione necessita di revisioni profonde per poter dare una rappresentazione soddisfacente della realta'''.

L'esponente di Sc prosegue: ''Allo stesso tempo il disegno di legge presentato da alcuni senatori del Pd, per calibrare le detrazioni Imu sulla prima casa al reddito dichiarato dal proprietario, e' a dir poco fuori fuoco. E' cosi' difficile capire che, se si bastona chi guadagna lavorando pure quando si sta tassando il possesso di un bene patrimoniale, questo Paese sara' sempre il paradiso di chi possiede invece che produrre e di chi evade invece che dichiarare? Non se ne puo' veramente piu' di questa ossessione per il reddito che uccide la classe media, premia chi evade e - conclude Zanetti - fa l'esatto contrario di tassare meno le persone e piu' le cose''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa