martedì 28 febbraio | 15:37
pubblicato il 10/gen/2013 12:14

Imu: Tabacci, detrazioni per chi ha un mutuo

Imu: Tabacci, detrazioni per chi ha un mutuo

(ASCA) - Roma, 10 gen - ''Aggiornato il catasto si puo' utilizzare l'Imu a tutela dei redditi piu' bassi. Basterebbe introdurre una formula che consenta, ad esempio, detrazioni anche corpose a chi ha dei mutui ipotecari. Oppure introdurre una franchigia sul valore del bene immobiliare. In questo modo si puo' rendere questa imposta progressiva come chiede l'Europa''. Lo dichiara Bruno Tabacci, leader di Centro Democratico, intervenendo in diretta a ''Uno Mattina'' su Rai1. ''L'Imu, quindi, va modificata ma detto questo, sulla tasse meno si fa demagogia, meglio e'. Non c'e' nessun paese europeo che prescinda nella tassazione del patrimonio immobiliare, perche' e' l'unica cosa visibilmente concreta.

Poi, magari, l'Italia dovra' aggiornare il catasto per evitare che continuino a non essere censite le cosiddette 'case fantasma', per le quali c'e' ancora chi riesce a sottrarsi agli obblighi fiscali'', conclude Tabacci.

com/map

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech