giovedì 19 gennaio | 18:51
pubblicato il 17/set/2013 18:53

Imu: Susta (SC), preoccupa l'europeismo di Gasparri e del Pdl

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Ringraziamo il senatore Gasparri per averci fatto capire quale sia il suo europeismo e il destino che tocchera' all'Italia se avranno successo i continui ricatti del Pdl al governo guidato da Enrico Letta.

Sfugge forse al vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri che i commissari europei non sono dei semplici funzionari ma responsabili politici, indicati dai governi dei Paesi membri, che godono anche della fiducia del Parlamento europeo''. Lo dichiara Gianluca Susta, presidente dei senatori di Scelta Civica. ''Senza Europa - conclude Susta - l'Italia uscirebbe dal novero dei grandi e il coordinamento delle politiche economiche - a cui si e' riferito il commissario Rehn - a livello europeo e' la condizione indispensabile per agganciare la tanto attesa ripresa economica''.

com-ceg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale