venerdì 24 febbraio | 09:32
pubblicato il 22/gen/2014 17:03

Imu: Sel, stralcio norme Bankitalia o dl decadra' e si paghera' 2* rata

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''Il 29 gennaio scadono i termini per la conversione del decreto IMU-Bankitalia.

E' sufficiente fare due calcoli per verificare che non ci sono i tempi tecnici per l'approvazione alla Camera. Se il decreto non sara' convertito entro quella data decadra' e, le famiglie italiane, dovranno improvvisamente pagare la seconda rata dell'IMU. Il tutto mentre stanno gia' pagando la mini IMU''. Lo afferma il capogruppo di Sel in commissione Finanze alla Camera, Giovanni Paglia.

''Per evitare che questo avvenga - continua Paglia -, rilanciamo l'appello al Governo: si sopprima la parte riguardante la Banca d'Italia e come Sinistra Ecologia Liberta' assicuriamo una rapida approvazione nei due rami del Parlamento. In caso contrario il governo, e la maggioranza che lo sostiene, si prendera' la responsabilita' di reintrodurre quell'IMU che da mesi promettete di abolire. E a pagare - conclude Paglia - saranno tutti i cittadini, e non solo, come da noi richiesto, la parte che se lo puo' permettere''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech