sabato 03 dicembre | 21:31
pubblicato il 17/set/2013 13:39

Imu: Rughetti (Pd), Rehn conferma che fondi potevano essere usati meglio

Imu: Rughetti (Pd), Rehn conferma che fondi potevano essere usati meglio

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Mi sembra che il vice presidente Rehn abbia detto una cosa di buon senso e che pensa la stragrande maggioranza dei parlamentari e dei cittadini italiani. Pero' il governo ha approvato un decreto legge che ha eliminato la prima rata dell'Imu e la maggioranza sosterra' questa decisione''. E' quanto ha dichiara Angelo Rughetti, deputato del Pd, a margine dei lavori della Commissione Bilancio alla Camera dei Deputi, Commissione che ha audito il vicepresidente della Commissione europea stamattina.

''Rehn ha aggiunto - spiega Rughetti - che questa misura va in direzione opposta alla raccomandazione UE ed anche questo era noto, perche' in occasione dell'approvazione del Def a maggio la commissione aveva esplicitato la necessita' che l'Imu restasse invariata''.

''Adesso - aggiunge Rughetti - dobbiamo lavorare , per strutturare un nuovo tributo, la servire tax, per fare in modo che essa garantisca progressivita', gettito stabile e autonomia x i comuni. Non penso sia corretto impostare questo ragionamento in termini ideologici ma occorre trovare soluzioni equilibrate ed utili. Pero' mi sembra che manchi un disegno unitario - prosegue - La domanda e' quali programmi riteniamo prioritari? Vogliamo abbattere la pressione fiscale? Bene decidiamo dove togliamo le risorse per finanziare questa riduzione, scegliamo quali tasse abbassare e poi impostiamo un piano con obiettivi e steps perche' non e' serio e non e' sufficiente pensare di risolvere questioni cosi' rilevanti con un articolo di un decreto legge. Se impegnassimo 2 miliardi l'anno ad esempio per ridurre le tasse sul lavoro in 5 anni avremmo raggiunto un obiettivo molto rilevante''.

''Usciamo dalla sindrome da emergenza e da conferenza stampa - conclude Rughetti - e lavoriamo seriamente pensando all'economia reale non hai titoli dei giornali o alle prossime elezioni''.

com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari