venerdì 09 dicembre | 12:57
pubblicato il 07/ott/2013 16:54

Imu: M5S Camera, emendamenti inammissibili? Allora lo e' anche decreto

(ASCA) - Roma, 7 ott - ''Il governo e la maggioranza hanno dichiarato inammissibili tutti gli emendamenti al decreto Imu che, a loro dire, risultano privi dell'idonea copertura finanziaria. Bene, d'accordo: allora perche' nello stesso decreto viene inserita la copertura da 600 milioni derivante dal contenzioso con le concessionarie dei giochi d'azzardo?''. Lo dicono i deputati M5S dopo che stamane le Commissioni Bilancio e Finanze della Camera hanno bocciato oltre 320 dei circa 450 emendamenti presentati al decreto legge Imu-cig-esodati.

''Sappiamo che finora l'adesione delle imprese del gioco alla transazione proposta dal Fisco equivale a circa 13mila euro. Una briciola rispetto ai 600milioni in cui l'esecutivo spera. Cosa vuol dire? Che anche il decreto e' inammissibile? La Corte dei conti ha gia' fatto i propri rilievi critici e noi diciamo da tempo che il presidente Napolitano ha firmato un decreto incostituzionale'', concludono i deputati M5S. com-ceg/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina